Film stasera in tv: UN UOMO, UNA CITTÀ di Romolo Guerrieri (lunedì 27 aprile 2020)

Un uomo, una città di Romolo Guerrieri, Cine34, ore 22:58. Lunedì 27 aprile 2020.
Poliziottesco atipico nel suo essere assai sbilanciato verso il cinema di denuncia. Nato dal giallo Il commissario di Torino a firma Marcato e Novelli**: Del 1975, con alla regia Romolo Guerrieri (fratello di Marino Girolami, zio di Ezio G. Castellari), Un uomo, una città ammorbidisce certi tratti del genere come i forsennati inseguimenti in macchina e le sparatorie per privilegiare il quadro di una città dove dominano corruzione, ingiustizie e ineguaglianze sociali.Dove un’élite rinchiusa in sé stessa e nei propri riti produce vizi nascosti e rampolli degeneri. Intanto il proletariato soffre e sciopera (contro la Fiat, ovvio) e gli ultimi degli ultimi finiscono vittime nei gironi infernali della prostituzione e dell’illegalità. Con un cast di prima fascia: Enrico Maria Salerno, Françoise Fabien (sì, la Maud di Rohmer), Luciano Salce. Denuncia di classe in forma di poliziottesco. Daniele Magni e Silvio Giobbio nell’indispensabile Cinici, Infami e Violenti (Bloodbuster edizione) lo stroncano: “Due ore che sembrano venti”. E però ospitano anche, per par condicio, l’opinione di Alberto Pezzotta assai favorevole al fim: “Quello che conta (…) è lo sguardo acre e senza sconti che Guerrieri rivolge all’alta società”, “Un cinema che ancora sapeva guardare in faccia alla realtà”.

** avevo scritto, sulla base di fonti affidabili, “… dove Novelli sta per Diego Novelli, ebbene sì, esponente politico del Pci e futuro sindaco – molto amato e rispettato – proprio di Torino”. Mi sbagliavo. Il Novelli autore di Il commissario di Torino non è l’austero Diego, ma Piero. Diego Novelli divenne sindaco di Torino in quello stesso 1975, l’anno di uscita del film.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.