23 film stasera in tv (venerdì 8 maggio 2020, tv in chiaro)

Mr. Smith va a Washington

Juno

Garm Wars – L’ultimo Druido

Cliccare il link per la recensione di qusto siro.

Mr. Smith va a Washington di Frank Capra, Rete Capri, ore 21:00.
Frank Capra del 1939 con un memorabile James Stewart nella parte dell’onesto e ingenuo cittadino che si ritrova a combattere la corruzione politica. Un film che spiega l’America meglio di cento trattati sociologici. Utile ancora oggi per capire il fenomeno Obama.
Blue Jasmine di Woody Allen, Iris, ore 21:08.
Ecco lingua d’argento di Mauro Ivaldi, Cine34, ore 21:10.
Definitiva affermazione di Carmen Villani, già cantante pop di gran bravura (mai abbastanza apprezzata), quale star del nostro cinema erotico anni Settanta. Dirige il marito Mauro Ivaldi, come il precedente Villani-movie L’amica di mia madre. In una vacanza a Djerba, Tunisia. due uomini e due donne. Combinazioni nude di vario tipo. Con  un’altra diva della nstra sexploitation, Nadia Cassini.
Partnerperfetto.com, la5, ore 21:10.
Io Rom Romantica di Laura Halilovic, Tv 2000, ore 21:16.
Titolo balordo dietro il quale si nasconde un piccolo film indioendente, dunque povo visto, del 2014 opera di una giovane regista. Che racconta, forse con qualche eco autobiografica, di una ragazza rom che la famiglia, padre padrone in testa, vorrebbe vedere già sposata e madre. Mentre lei non si rassegna a un destino di subalternità e sogna di ‘vivere a sua vita’. Storia di formazione e emancipazione femminili in un ferreo contesto patriarcale: schema già mille volte visto. Ma il film merita per la sua presa diretta sul reale e percome ci fa entrare i un mondo come quello rom su cui pesano ancora pregiudizi e incomprensioni.
La ruota delle meraviglie di Woody Allen, Rai 3, ore 21:20.
Banlieue 13, Rai 4, ore 21:20.
Chloé – Tra seduzione e inganno di Atom Egoyan, Cielo, ore 21:20.
The Gallows – L’esecuzione, Italia 2, ore 21:20.
Me lo ricordo -correva l’anno 1015  – come un horror giovanilista un po’ sopra la media, non entusiuasmante, del genere. In una scuola si sta preparando la recita di un play chiamato L’esecuzione (nell’originale più inquietantemente The Gallows, Le forche). Ma qualcuno colpisce, qualcuno muore. C’entra una precedente recita della stessa, maledettissima, pièce di molti anni prima. L’oscillazione tra la dimensione del reale e della messinscena conferisce un che di non così banale a un film per il resto di media fattura.
The Twilight Saga – Breaking Dawn parte 2, Italia 1, ore 21:28.
Banlieue 13 Ultimatum, Rai4, ore 22:45.
Libera uscita di Bobbi e Peter Farrelly, Italia 2, ore 22:46.
Raunchy comedy del 2001 firmata dai fratelli Farrelly (Tutti pazzi per Mary), prima che Peter cominciasse una carriera solistica che l’avrebbe portato all’Oscar di Green Book. Due mariti sessualmente frustrati e vogliosi di ritornare alle sfrenatezze della vita da single, otterrano dalle mogli una settimana di assoluta libertà. Facile capire come andrà a finire. Con Owen Wilson e Jason Sudeikis.
Arabesque di Stanley Donen, Iris, ore 22:55.
Quando gli uomini armarono la clava… e con le donne fecero din don di Bruno Corbucci, Cine34, ore 22:48.
Tutto comimciò nel 1970, con il bislacco Quando le donne avevano la coda diretto da Pasquale Festa Campanile su soggetto nientedimeno che di Umberto Eco. In una preistoria alquanto liberamente reinterpretata esemplari primitivi di Homo sapiens scoprono la donna e, ovvio, i piaceri. Ma con i poiaceri anche la guerra dei sessi. Fu un incredibile successo al botteghino, tant’è che da quel momento si aprirà un sottogenere in cui si inscrive questo successivo film di Bruno Corbucci. Dove due clan continuano a farsi la guerra finché una moglie esaperata lancia per fermarli lo cciopero del sesso. Ricorda qualcosa? Come no, la Lisistrata di Aristifane, tant’è che la signora in questione si chiama, tanto per non lassciar dubbi, Listra. B-movie però con alle spalle autori di ottime scuole e letture. Con il macho Antonio Sabato e un irresistibile Elio Pandolfi gay delle caverne.
A Better Tomorrow di John Woo, 7Gold, ore 23:00.
Gomorra di Matteo Garrone, Rai Movie, ore 23:20.
Juno di Jason Reitman, Italia 1, ore 23:29.
Fondamentale commedia del 2007 che riporta l’attenzione sulla maternità adolescente e la scelta del non aborto. Juno, 16 anni, resta incinta dopo il suo primo rapporto sessuale. Seguono le ovvie vicissitudini di chi, contro il parere di molti e nonostante l’età giovanissima, quel bambino decide di tenerselo. Smagliante sceneggiatura di Diablo Cody. Dirige Jason Reitman. Con Ellen Page ci sono Michael Cera e Jennifer Garner. Mostruoso successo al box office americano, assai più tiepido da noi.
Training Day di Antoine Fuqua, ore 23:37.
Diavolo in corpo di Marco Bellocchio, Cielo, ore 0:25.
La dottoressa del distretto militare di Nando Cicero, Cine34, ore 0:31.
Un classico del sotto-erotico all’italiana anni Settanta con Edwige Fenech nel ruolo del titolo. Ebbene sì, c’è anche Alvaro Vitali (lanciato, val la pena ricordarlo, dal Fellini di Amarcord).
Todo Modo di Elio Petri, la7, ore 1:00.
Garm Wars – L’ultimo Druido, Rai 3/Fuori orario, ore 1:25.
Approda trionfalmente a Fuori orario, il tempio televivo della cinefilia più esigente e intansigente, questo Garm Wars del giapponese Mamoru Oshii, già autore del cutistico anime Ghost in the Shell (da cui poi il film non cosìriuscito con Scarlett Johansson). Girato in Occidente, Garm Wars, anno 2014, ricorre a una tecnica ista di animazine e live action per raccontare la solita, tortuosissima epopea fantasy. Ma tanto più che la storia a contare è la potenza immaginifica. Pare che la versione giapponese, curata dallo Studio Ghibli, non coincida totalmente con quella in inglese.
Andromeda di Robert Wise, Iris, ore 2:31.
Solido fantascientifico con la regia del superprofessionista (anche qualcosa di più) Robert Wise. Anno 1971, tratto da Michael Crichton.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.