Un film da riscoprire stasera in tv: IDENTITÀ di James Mangold (ven. 15 maggio 2020)

Identità di James Mangold, Rai 4, ore 21:20. Venerdì 15 maggio 2020.
Schermata 2015-10-22 alle 14.17.42Bizzarro omaggio firmato James Mangold, e girato nel già lontano 2003, al classico del giallo claustrofobico Dieci piccoli indiani di Agatha Christie. Bizzarro perché si prende l’impianto narrativo del gruppo intrappolato in una qualche parte e man mano fatto fuori da misteriosa mano assassina, per innestarlo sul genere assai post-moderno del serial killing con derive nel macabro. In una notte di pioggia battente personaggi diversi spinti da ragioni diverse si rifugiano in un sinistro motel (ma nessuno di loro ha mai visto Psycho che insegna a diffidare di simili alloggi?), motel che resterà completamente isolato per via dell’interruzione e impraticabilità della strada di accesso. Cominciano le morti, cresce il panico dei non ancora uccissi e la tensine di noi spettatori. Thriller dall’ottimo cast, John Cusack, Ray Liotta, il secondo me grandissimo John Hawkes (Un gelido inverno, La fuga di Martha e Too Old to Die Young) e Alfred Molina. La strana commistione tra noir e Dieci piccoli indiani produrrà, dopo Identità, altri film, come l’illustrissimo The Hateful Eight di Quentin Tarantino e il più recente e sfortunato ma notevole 7 sconosciuti a El Royale di Drew Goddard,

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.