Un film da non perdere stasera in tv: RAMPART di Oren Moverman (lunedì 1° giugno 2020)

Rampart di Oren Moverman, Paramount Network, ore 1:00. Lunedì 1° giugno 2020.
2008223220125363Circolato in pochissime sale italiane. E invece, un film del 2011 che negli Usa ha ottenuto ottime recensioni e un successo di nicchia di quelli che però contano e pesano nello stabilire lo status. Co-scritto da James Ellroy, e dunque disincantato e con quel tocco lurido-sporco dei suoi nerissimi noir. Con un protagonista fuori dall’ordinario, un Woody Harrelson quale poliziotto che non conosce il confine tra bene e male e spesso lo valica, che usa le maniere fortissime e si dimentica volentieri delle regole. Il tutto in una sezione della polizia di LA chiamata Rampart, bastione, a significare l’argine ultimo contro l’onda montante del crimine e del disordine. Finirà nei guai, il manesco ufficiale di polizia Dave Brown quando si farà beccare dall’occhio di una telecamera mentre mena a sangue un tizio durante un’operazione. E mentre la sua carriera rischia di esolodere, Brown dovrà anche fare i conti con le donne della sua vita. Le due ex mogli, oltretutto sorelle. La sua nuova compagna. Buio, claustrofobico, cattivo. Un’incursione dentro la psiche machista. Diretto dall’israeliano approdato nel sistema-cinema americano Oren Moverman, già sceneggiatore di Io non sono qui di Todd Haynes. Cast di rango. Con Harrelson ci sono Anne Heche, Cynthia Nixon, Sigourney Weaver, Robin Wright, Ben Foster.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.