16 FILM stasera in tv (sabato 1 agosto 2020, tv in chiaro)

The Bay

Notorious

Joy

Cliccare il link per la recensione di questo sito.

Volto di donna di George Cukor, Rete Capri (122 dtt), ore 21:00.
Joy di David O. Russell, Rai Movie, ore 21:10.
Anche se volessi lavorare, che faccio? di Flavio Mogherini, Rai Storia, ore 21:10.
Esordio – anno 1971 – dietro la macchina da presa di Flavio Mogherini, già rispettato scenografo per Bava, Bolognini, Pasolini. Non è un successo. Mogherini dovrà aspettare il successivo Per amare Ofelia per veder accorrere gli spettatori in sala, anche grazie alla presenza di un Renato Pozzetto al suo lancio cinematografico ma già star. Anche se volessi lavorare, che faccio? nasce da una proposta e da uno script di Enzo Cerusico, attore assai legato alla romanità e ovviamente protagonista di questo film quale lumpenproletario deciso a svoltare con un furto di reperti archeologici in un sito etrusco. Con lui altri tre marginali (disperati?) a caccia di soldi. Siamo dalle parti dei Soliti ignoti ma con derive decisamente pasoliniane nel dramma – e nell’affresco borgataro – alla Accattone. Strana mistura dagli ingredienti non sempre bilanciati, oggetto filmico non del tutto riuscito ma grazie a Dio non medio, non facilmente classificabile, a suo modo audace. A stabilire Mogherini come regista atipico, in una differenza che si confermerà nel corso di tutta la sua successiva carriera dietro la mdp con film sempre sfuggenti, mai davvero incastrati in un genere. Cast meraviglioso. Con Cerusico c’è Ninetto Davoli in un personaggio dal nome Riccetto, evidente omaggio a Pasolini. E poi Maurizio Arena, Luciano Salce, Adriana Asti, Francesca Romana Coluzzi, Vittorio Caprioli. Da recuperare. Flavio Mogherini è il padre di Federica, già ministro degli esteri del governo Renzi e attuale ministro degli esteri europeo (definizione semplificata di una carica che ufficialmente si chiama Alto rappresentante dell’Unione Europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza).
Per qualche dollaro in più di Sergio Leone, Rai 3, ore 21:15.
Sindrome cinese di James Bridges, la7, ore 21:15.
L’esorcista II – L’eretico di John Boorman, Italia 2, ore 21:20.
Balla coi lupi di Kevin Costner, Tv8, ore 21:25.
Notorious di Alfred Hitchcock, Tv2000, ore 21:27.
L’amore ha due facce di Barbra Streisand, Rai Movie, ore 23:15.
The Bay di Barry Levinson, Italia 2, ore 23:27. Anche su Mediaset Play.
Gloria di Sdney Lumet, la7, ore 23:30.
Il remake – anno 1999 – firmato Sidney Lumet del leggendario film di John Cassavetes, stavolta con Sharon Stone nel ruolo che era stato di Gena Rowlands (l’originale alle 23:15, sempre su la7). Il canobvaccio resta lo stesso. Una signora impugna la pistola e si scatena per difendere un ragazzino minaccioato da una banda di villain.
Cellular, Iris, ore 23:32.
Il cuore grande delle ragazze di Pupi Avati, Rete 4, ore 23:57.
Un Avati del 2011, con la storia di un matrimonio combinato nella provincia emiliani degli anni del fascio. Lui di famiglia povera, lei abbiente. Con Cesare Cremonini! (e Micaela Ramazzotti).
Kickboxer – Il nuovo guerriero, Tv8, ore 0:35.
Mutande pazze di Roberto D’Agostino, Cine34, ore 1:01.
Mitologico primo e al momento unico film di Roberto D’Agostino, non ancora signore e eminenza grigia di Dagospia. Teorico e praticante indefesso del trash come cartina di tornasole della contemporaneità, RdA cerca di tradurlo in cinema con questo Mutande pazze del 1992, e mai titolo fu più programmatico. Immersione totale e goduriosa nel sottomondo televisivo delle star, aspiranti star, dei profittatori. Una galleria di mostri. Un ritratto aberrante, ma senza moralismi e sentenziosità, della peggio Italia. Disastro al botteghino, il che l’ha spinto ancora di più nei cieli, o agli inferi, del cultismo. Tra le presenze come dimenticare Irma Capece Minutolo, già moglie (ma la cosa resta controversa) di re Faruk nel suo esilio romano.
La tragedia di un uomo ridicolo di Bernardo Bertolucci, Rai 3, ore 3:30.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.