Film-capolavoro stasera in tv: GIUNGLA D’ASFALTO di John Huston (lun. 10 agosto 2020)

Giungla d’asfalto di John Huston, Rete Capri (122 dtt), ore 21:00. Lunedì 10 agosto 2020.
Avvertenza. Spesso Rete Capri manda in onda i suoi film nel formato sbagliato, con conseguente distorsione dell’immagine. Speriamo che stasera non sia così.
Annex - Hayden, Sterling (Asphalt Jungle, The)_03Schermata 2015-04-11 alle 10.52.50Classico, classicissimo. Da storia del cinema, ecco. E però mica da guardare reverenti, perché John Huston, che sta dietro alla macchina da presa, con quel suo tocco robusto e anche spiccio da raccontastorie che non si perde in ciance, fa di tutto per avvicinarci al film, ai suoi personaggi. Film destinato a diventare l’archetipo e il paradigma di ogni successivo heist e caper movie, il genere con furto-rapina e banda in azione. Del 1950, però invecchiato benissimo, Giungla d’asfalto (che gran titolo! e difatti diventato proverbiale) ci racconta di come uno scassinatore appena uscito di galera metta insieme un gruppo di specialisti con lo scopo di dare l’assalto a una gioielleria. Ma non andrà come previsto, tutto si ribalterà, secondo le ferree regole del genere, e sarà un massacro. Con un incombente senso di sconfitta e di illusioni perdute che ne fa (anche) una riflessione sul destino e lo issa dalle parti del capo d’opera. Il meraviglioso Sterling Hayden, bello e virile come nessuno (solo Gary Cooper gli può stare alla pari), uno che dal cinema ha avuto meno di quanto meritasse, fa suo il film. E poi Sam Jaffe, James Whitmore e, attenzione, una Marilyn Monroe giovanissima e non ancora star.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.