14 film da non perdere stasera in tv (venerdì 28 agosto 2020)

E la nave va

Gangs of New York

Cliccare il link per la recensione di questo sito.

Gangs of New York di Martin Scorsese, Rai Movie, ore 21:10.
L’ultima missione di Olivier Marchal, Iris, ore 21:12.
La morte cavalca a Rio Bravo di Sam Peckinpah, 7Gold, ore 21:15.
L’esordio, dimenticatissimo, di Sam Peckinpah nel 1961. Un western di avventure ‘indiane’ e vendette con Brian Keith e una star della Hollywood classica come Maureen O’Hara, poi rinnegato dal regista per divergenze con il produttore troppo interventista: problemi che si ripeteranno nella accidentata carriera di Peckinpah. Strettamente per cinefili.
La classe (Entre les murs) di Laurent Cantet, Tv 2000, ore 21:18.
Brooklyn’s Finest di Antoine Fuqua, Spike, ore 21:30.
Io sono leggenda, Italia 1, ore 21:30.
L’anatra all’arancia di Luciano Salce, Cine34, ore 22:49.
Pura commedia borghese – un genere che nel nostro paese irrimediabilmente plebeo non ha mai avuto grande fortuna – nata in Inghilterram, riadattata in Francia nei modi cinico-brillanti del teatro boulevardier, italianizzata in questo film di Salce del 1975 con la coppia allora di massimo appeal popolare Monica Vitti-Ugo Tognazzi. Lui e lei, sposati da una vita, si tradiscono da sempre senza troppi problemi. Per mettersi d’accordo sul divorzio lui invita nella casa al mare la moglie e il rispettivo amante. L’esito sarà (non così) imprevedibile. Accanto ai due mattatori ci sono Barbara  Bouchet e John Richardson.
Yves Saint Laurent di Jalil Lesperte, Iris, ore 23:35.
Arrivederci Saigon di Wilma Labate, Rai 3, ore 23:35. Anche su RaiPlay.
Papillon di Franklin J. Schaffner, Rai Movie, ore 0:00. Anche su RaiPlay.
Il merlo maschio di Pasquale Festa Campanile, Cine34, ore 0:45.
Da noi passa come un qualsiasi e ‘basso’ Buzzanca movie (siamo nei primissimi Settanta, la sua golden age), in Francia ha invece sempre goduto di altissimo status come uno degli esempi più eccentrici e meno omologati della commedia all’italian. Escalation erotico-ossessiva di un violoncellista che nelle sue fantasie e deliri assimila sempre più il corpo della moglie (Laura Antonelli prima di Malizia) al suo strumento musicale. Da un racconto dell’eretico Luciano Bianciardi (La vita agra).
La strada dei Samouni di Stefano Savona, Rai Storia, ore 1:00. Anche su RaiPlay.
E la nave va di Federico Fellini, Rai 3, ore 1:00.
Seven Swords di Tsui Hark, Iris, ore 1:29. Anche su Mediaset Play.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.