Film stasera in tv: LO SQUALO di Steven Spielberg (merc. 21 ott. 2020)

Lo squalo di Steven Spielberg, Iris, ore 21:12. Mercoledì 21 ottobre 2020.

In una tranquilla e assai media città balneare si profila la minaccia di un gigantesco squalo. Ma il sindaco nicchia, teme dando l’allarme di rovinare la stagione turistica. Saranno guai molto, molto grossi. Il monster movie che trasformò nel 1975 Steven Spielberg da autore di nicchia, pur se assai rispettato (Duel, Sugarland Express), nel più grande moneymaker della storia del cinema. Un film-svolta che segna il tramonto della New Hollywood impegnata degli anni Settanta e il ritorno allo spettacolo-spettacolo e al cinema-cinema. Un monumento della pop culture e della post-modernità. Squalo come metafora possibile di una moltitudine di minacce reali, comprsa quella attualissima del Covid (le resistenze delle varie autorità a dare l’allarme e a accettare le reali dimensioni del pericolo sono le stesse di oggi, di ogni nostro giorno di coronavirus). Anche, materializzazione di ogni fantasma inconscio. Con Roy Scheider, Robert Shaw, Richard Dreyfuss. Matrice di infiniti monster- e disaster-movie successivi.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.