Film da non perdere stasera in tv: IL VIGILE di Luigi Zampa (martedì 6 aprile 2021)

Il vigile di Luigi Zampa (1960), Cine34, ore 21:05. Martedì 6 aprile 2021.
il-vigile-alberto-sordi-a-mano-tesaAlberto Sordi irreprensibile vigile nell’Italietta del primo boom multa un alto papavero. Rischierà la carriera e, da paradigmatico italiano, imparerà la lezione, sarà costretto a impararla. Celeberrima commedia, ispirata a un fatto di cronaca, firmata da Luigi Zampa, regista anomalo nel panorama della commedia all’italiana, autore che tende deciso al registro grottesco-deformante più che a quello cinico-ironico di un Monicelli o un Dino Risi. Proprio oggi che il ministero dello spettacolo dà con gran pompa la notizia dell’abolizione della censura (era ora, e comunque viene istituita una ‘commissione’ pletorica, quarantonove esperti di vario titpo o cosddetti tali! a valutare e classificare i film in uscita), vale la pena ricordare come anche questo Il vigile fu colpito dai censori con il taglio di alcue battute per come dileggiava gli intoccabili dell’Italia allora in piena ricostruzione.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.