21 FILM stasera (e stanotte) in tv – martedì 13 aprile 2021

Sette sorelle

La congiura degli inocenti

Lo zingaro

Cliccare il link per la recensione di questo sito.

Il prof. Dott. Guido Tersilli primario della Clinica Villa Celeste convenzionata con la mutua di Luciano Salce, Cine34, ore 21:05.
La legge del Signore (L’uomo senza fucile) di William Wyler, Iris, ore 21:10.
Una famiglia quacquera, dunque pacifista – le armi mai! – si ritrova coinvolta nella Guerra di Secessione. Che fare? Tradire i propri ideali e imbracciare il fucile? O consegnarsi inermi al destino? Western del 1956 di idee e dilemmi morali. Con Gary Cooper, Anthony Perkins e la meravigliosa Dorothy McGuire. Dirige il grande, ma grande davvero, William Wyler.
Shooter di Antoine Fuqua, Oaramount Ntwork, ore 21:10.
Un film di Fuqua, regista muscolare e visionario con un senso barocco della messinscena, non è mai da trascurare. Shooter – anno 2007 – è uno spy-action con al centro un tiratore scelto che, dopo aver lasciato l’esercito, ridiscende in campo per sventare un attentato al Presidente. Ma le cose si riveleranno assai più complicate e oscure. Con Mark Wahlberg.
The Idol di Hany Abu-Assad, Rai Movie, ore 21:10.
In licenza a Parigi di Blake Edwards, Tv2000, ore 21:13.
Loving Vincent di Dorota Kobiela e Hugh Welchman, Rai 5, ore 21:15.
Parto col folle di Todd Phillips, Italia 2, ore 21:15.
Déjà Vu. Corsa contro il tempo di Tony Scott, Nove, ore 21:25.
La congiura degli innocenti di Alfred Hitchcock, Tv2000, ore 22:57.
Dracula Untold di Cary Shore, canale 20, ore 23:10.
Il vigile di Luigi Zampa, Cine34, ore 23:13.
Gli invisibili di Over Moverman, Rai Movie, ore 23:15.
The Son of No One di Dito Montiel, Paramount Neywork, ore 23:30.
Lo Hobbit, la desolazione di Smaug di Peter Jackson, Tv8, ore 23:40.
Far West di Raoul Walsh, Iris, ore 23:45.
L’ultimo film (è il 1964) di un gran signore del cinema come Raoul Walsh. ed è un western già presago del “cinema dalla parte defli indiani” che cin la New Holywood di lì a quakche anno invaderà lo schermo. Bisogna daree la caccia a un indiano ribelle, ma anziché nuivere guerra stavikta si manda un giivane ufficiale a trattare. Un segno dei tempi liberal-kennediani. Con Troy DOnahue e Suzanne Pleshette.
Seven Sisters di Tommy Wirkola, Rai4, ore 23:50.
Distopico di paura del 2017 del norvegese (attivo anche in America) Tommy Wirkola che alla sua uscita a me non dispiacque per niente, costruito com’è su un’idea narrativa non così sdata. Con una Nooomi Rapace superprotagonista che si moltiplica in sette personaggi, sette gemelle omozigote dunque identiche tra loro benché dal carattere diverso: gemelle che sono il segreto a lungo eroicamente custodito dal padre Terence, il quale, dopo la morte della madre, ha dovuto proteggerle dalla legge spietata, introdotta per arginare la sovrappopolazione e la penuria delle risorse, di un unico figlio consentito (no, non siamo in Cina, ma nel 2073 in un’immaginaria ma non troppo Federazione europea dominata da un ecologismo oltranzista). Gli eventuali fratelli e sorelle del solo rampollo a norma di legge non saranno soppressi, siamo in Europa dopotutto!, solo crioconservati in attesa di una futura soluzione. Le sette sorelle sono sopravvissute fino ai loro trent’anni attenendosi scrupolosamente alla regola aurea dettata dal padre: potranno uscire una alla volta, anzi ognuno potrà uscire solo nel giorno della settimana che porta il suo nome (si chiamano difatti Lunedì, Martedì, ecc.). Fino a che una sera Lunedì non torna a casa e il perfetto meccanismo di autoprotezione si inceppa. Cos’è successo? Willem Dafoe è il padre.
Nemico pubblico di Tony Scott, Nove, ore 23:55.
Provocazione di Piero Vivarelli, Cielo, ore 1:00.
Brutti di notte, Cine34, ore 1:07.
Parodia del Bella di giorno di Bunuel della coppia Franco Franchi-Ciccio Ingrassia. Grazie a, o per colpa di, uno psicanalista Franco libera sogni e ossessioni segrete. Non particolarmente amato neanche dai fan estremi dei due.
Lo zingaro di José Giovanni, Rai Movie, ore 1:20.
Always di Steven Spielberg, Iris, ore 2:05.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.