Ri-visioni. Sasera in tv THE TRUMAN SHOW (mercoledì 16 giugno 2021)

The Truman Show di Peter Weir, Paramount Network, ore 23:55. Mercoledì 16 giugno 2021.
Schermata-2013-01-06-a-01.51.43Ah signora mia, quant’è cattiva la tv. I reality, poi. Il film più amato da chi ama odiare la televisione, dipinta come il nuovo Moloch ingoiacoscienze (non erano ancora arrivati al tempo i social). Mah, degli apocalittici in ogni campo e d’ogni risma ho sempre naturalmente diffidato, e tantomeno mi piacciono coloro che si scagliano a testa bassa e con veteroideologica compunzione contro il (presunto) strapotere di quello che in fondo resta un banale elettrodomestico, demonizzato invece oltre ogni misura e buonsenso. Che nessuno ci obbliga di tenere acceso (vale anche per i social: basta tenersen alla larga se li si odia). Ma torniamo a The Truman Show, 1998, di quel bravo regista però parecchio sopravvalutato che si chiama Peter Weir e che qui azzecca uno dei migliori risultati della suacarriera, grazie soprattutto alla sceneggiatura di Andrew Niccol, talentuoso australiano poi regista di Gattaca e del sottovalutatissimo In Time.
La storia è stranota. Il buon ragazzo americano Truman Burbank (un Jim Carrey nel suo momentum) vive nel felicissimo isolotto di Seahaven. Sole e mare garantiti. Non sa che è solo un set televisivo in cui lui è stato scagliato dalla nascita, acciocché la sua vita, ripresa in diretta attimo per attimo, diventasse spettacolo a uso delle masse intorpidite e malate di voyeurismo. Tutti quelli che lo cirondano sono attori, compresi coloro che lui crede siano i suoi genitori. Nella cabina di regia, il mefistofelico Christof (Ed Harris). Truman capirà, si risveglierà, si ribellerà. Apologo di un didascalicismo fin troppo smaccato, ma fu proprio questa sua estrema semplicità di messaggio a trasformarlo in un successo al box office. Io non ne vado pazzo, però ne ammetto la carica anticipatoria. La tv oggi davvero assomiglia al Truman Show, il reality ne è diventato il genere egemone fino a consustanziarsi con lo stesso medium e colonizzarlo.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.