Film imperdibile stasera in tv: ALIEN – THE DIRECTOR’S CUT (martedì 17 agosto 2021)

Alien – The Director’s Cut di Ridley Scott (2003), Rai 4, ore 23:24. Marteì 17 agosto 2021.
Il primo, l’originale. Il film del 1979 firmato Ridley Scott che ha dato il via a una delle più celebri saghe del cinema horror-fantastico. Ormai un classico, con il suo mostro che si ridesta durante la missione spaziale e l’eroica Sigourney Weaver a tenergli testa. Geniale nella scenografia e della definizione figurativa-somatica delle micidiali creature venute dallo spazio. Un capostipite e una pietra miliare. Citatissimo in Avatar, e non solo. Forse il film di Ridley Scott (autore che non amo particolarmente, ma di cui riconosco la mostruosa professionalità e abilità nel sapere intercettare sogni, incubi e ossessioni del tempo) che più ha influenzato il cinema successivo, ben più del suo celebrato e forse sopravvalutato Blade Runner. Cinema di genere, di incrocio di molteplici generi (horro e sci.fi in primis), alla sua massima espansione e potenza.
Questa è la versione che ne ha dato lo stesso Ridley Scott nel 2003, togliendo qualcosa e molto ripristinando, con il risultato sooprendente di un minutaggio inferiore, anche se di pochissimo, rispetto all’Alien del 1979. Non molto bene accolta dai fan più feticisti, che ritengono l’originale indiscutibile e intoccabile. Per chi volesse sapere di più delle variazioni introdotte nel Director’s Cut rimando a un sito in inglese che ne fa un’analisi dettagliata. Altra nota aggiuntiva: il prossimo 6 settembre sarà nei cinema Jodorowsky’s Dune, documentario fascinoso e ricchissimo di informazioni sul grandioso progetto da parte del regista della Montagna sacra e La danza della realtà di portare – erano i primi anni Settanta  – sullo schermo il romanzo-totem di Frank Herbert. Progetto falliito, che riuscirà invece, anche se con esiti deludenti, a David Lynch. Ecco, in questo imperdibile documentario parecchio si parla di come quel Dune leggendario mai realizzato ma denso di idee abbia gettato semi germogliati in molti film successivi, a partire proprio da Alien di Ridley Scott. Che chiamò difatti a collaborare un intero team assemblato da Jodorowsky: lo sceneggiatore e anche ‘effettista speciale’ Dan O’Bannon, l’illustratore Chrs Foss, il visual artist svizzero H.R. Giger (fondamentale il suo apporto), il disegnaore Giraud/Moebius.

Questa voce è stata pubblicata in anteprime, cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.