Archivi autore: Luigi Locatelli

Locarno Festival 2019. Recensione: MATERNAL, un film di Maura Delpero. Matarazzo a Buenos Aires? Quasi

Maternal, un film di Maura Delpero. Con Lidiya Liberman, Denise Carrizo, Agustina Malale. Concorso internazionale. Italiana, Maura Delpero ha girato in Argentina il suo primo lungometragggio di finzione. Siamo in un istituto religioso per madri single adolescenti, in una sorta … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Locarno Festival 2019. Recensione: DOUZE MILLE (Dodicimila), un film di Nadège Trebal. Storia d’amore e di soldi

Douze Mille, un film di Nadège Trebal. Con Arieh Worthalter, Nadège Trebal, Françoise Lebrun. Concorso internazionale. Non proprio una rivelazione, ma un film interessante sì, e parecchio. Un film femminile per niente ammodo e carino, anzi smodato e sconveniente. Maroussa … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

Locarno Festival 2019. Il ritorno di Yorgos Lanthimos con un corto: NIMIC. 12 minuti di grande cinema

Nimic, un film di Yorgos Lanthimos. Sceneggiatura di Efthymis Filippou e Yorgos Lanthimos. Con Matt Dillon, Daphné Patakis, Susan Elle. 12 minuti. Germania/UK/Usa, 2019. Tra le pieghe del programma di questo Locarno 72 si nasconde anche il nuovo Lanthimos post-Favorita, … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Locarno Festival 2019. Recensione: LA FILLE AU BRACELET (La ragazza del braccialetto), un film di Stéphane Demoustier. Chi è davvero Lise?

La fille au bracelet (La ragazza del braccialetto), un film di Stéphane Demoustier. Con Melissa Guers, Roschdy Zem, Chiara Mastroianni, Anaïs Demoustier. Piazza Grande. Colpevole o innocente? Lise, 18 anni, è accusata di aver ucciso la (ex) migliore amica che … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Locarno Festival 2019. Recensione: A FEBRE (La febbre), un film di Maya Da-Rin. L’uomo diviso

A Fievre (La febbre) di Maya Da-Rin. Con Regis Myrupu, Rosa Peixoto, Johnatan Sodré, Kaissaro Jussara Brito. Concorso internazionale. Justino vive e lavora a Manaus dopo aver lasciato il villaggio amazzonico d’origine. Una misteriosa febbre manifesta il suo disagio, il … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento