Archivi categoria: Container

Recensione: ‘Tre volti’, un film di Jafar Panahi. L’immagine ambigua di un Blow-up all’iraniana

Tre volti (3 Faces – So Rohk), un film di Jafar Panahi. Con Behnaz Jafari, Jafar Panahi, Marziyeh Rezaei, Maedeh Erteghaei. Premiato a Cannes 2018 per la migliore sceneggiatura ex aequo con Lazzaro felice. Benché il regime gli abbia proibito … Continua a leggere

Pubblicato in al cinema, cinema, Container, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

Torino Film Festival 2018. Recensione: ‘In Fabric’ di Peter Strickland. Il vestito che uccide

In Fabric di Peter Strickland. Con Marianne Jean-Baptiste, Fatma Mohamed, Hayley Squires, Leo Bill, Gwendoline Christie. After Hours. Peter Strickland si conferma talento irregolare e non omolologabile. E con questo In Fabric continua la sua perlustrazione nei territori di certo … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Torino Film Festival 2018. Recensione: ‘High Life’ di Claire Denis. Un uomo, una bambina e l’infinito cosmico: gran film

High Life, un film di Claire Denis. Con Robert Pattinson, Juliette Binoche, Mia Goth, André Benjamin, Lars Eidinger. After Hours. Uno dei migliori film di questo Torino FF, e uno dei più divisivi. Io mi colloco tra gli entusiasti: questo … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Torino Film Festival 2018. Recensione: ‘Papi Chulo’ di John Butler. Come buttare via con un film mediocre un’idea notevole

Papi Chulo di John Butler. Con Matt Bomer, Alexandro Patiño. Sezione Festa Mobile. Parte come commedia-confronto tra un gay californiano bello e healthy come solo i gay californiani e un immigrato cubano cinquantenne padre, nonno, patriarca. Ma Papi Chulo butta … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Torino Film Festival 2018. Recensione: “I Do Not Care If We Go Down in History as Barbarians”, un film di Radu Jude. Uno dei vertici di questo festival e di questo anno cinematografico

“I Do Not Care If We Go Down in History as Barbarians” (“Non mi importa se passeremo alla storia come barbari”), un film di Radu Jude. Romania. Con Ioana Iacob, Alexandru Dabija, Alex Bogdan, Ilinca Manolache, Serban Pavlu, Ion Rizea, … Continua a leggere

Pubblicato in anniversari, cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento