Archivi tag: a pigeon sat on a branch reflecting on existence

Recensione: UN PICCIONE SEDUTO SU UN RAMO RIFLETTE SULL’ESISTENZA. Ebbene sì, capolavoro

Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza (A Pigeon Sat on a Branch Reflecting on Existence) di Roy Andersson. Con Holger Andersson e Nisse Vestblom. Svezia. Due poveri venditori di tristi amenità si aggirano come clown in una landa … Continua a leggere

Pubblicato in al cinema, cinema, Container, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 8 commenti

Qui Venezia: il Leone d’oro va al Piccione di Roy Andersson. Giustamente

Incredibile, ha vinto il film più bello, e ai festival ogni tanto capita (quest’anno un po’ di più del solito, vedi anche Cannes con Winter Sleep). Trionfa A Pigeon Sat on a Branch Reflecting on Existence del defilato quanto geniale … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, premi | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | 3 commenti

VeneziaFestival2014: il mio palmarès (io il leone e gli altri premi li darei così)

Ho già scritto di quelli che sono i favoriti al Leone d’oro e agli altri premi di questa Mostra veneziana del cinema edizione numero 71. Una mappa che non coincide esattamente con quello che più mi è piaciute del festival. … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, premi | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

VeneziaFestival2014. Recensione: A PIGEON SAT ON A BRANCH… di Roy Andersson. Un piccione che potrebbe diventare leone

A Pigeon Sat on a Branch Reflecting on Existence (En duva satt pa en gren och funderade pa tillvaron) di Roy Andersson. Con Holger Andersson e Nisse Vestblom. Svezia. Venezia 71-Concorso. Uno dei più seri candidati alla vittoria. Due poveri … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 12 commenti