Archivi tag: funny games

I migliori film di stasera (merc. 12 marzo 2014) sulla tv in chiaro

Crimini invisibili di Wim Wenders (The End of Violence), Rai Movie, ore 23,05. Wenders, anche nei suoi film meno famosi e riusciti (e più discutibili), resta sempre Wenders. Che è la ragione per vedersi questo suo Crimini invisibili del 1997. … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, film, film in tv | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Film stasera (tardi) sulla tv in chiaro: FUNNY GAMES di Michael Haneke (venerdì 13 dicembre 2013)

Funny Games, Rai Movie, ore 1,50. A tutt’oggi, il miglior film dell’austriaco – poi cinematograficamente parigino – Michael Haneke (sì, molto meglio del sopravvalutato Il nastro bianco e anche del recente Amour), così esemplare da essere una sorta di manifesto … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, film, film in tv | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Film-capolavoro stasera sulle tv gratuite: FUNNY GAMES di Michael Haneke (venerdì 24 agosto 2012)

Funny Games, Rai Movie, ore 2,50. A tutt’oggi, il miglior film dell’austriaco – poi cinematograficamente parigino – Michael Haneke (sì, molto meglio del sopravvalutato Il nastro bianco e anche del recente Amour), così esemplare da essere una sorta di manifesto … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, film, film in tv, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Film imperdibili stasera sulle tv gratuite: FUNNY GAMES di Michael Haneke (giovedì 19 aprile 2012)

Funny Games, Rai Movie, ore 0,45. A tutt’oggi, il miglior film dell’austriaco – poi cinematograficamente parigino – Michael Haneke (sì, molto meglio del sopravvalutato Il nastro bianco), così esemplare da essere una sorta di manifesto del suo cinema della crudeltà. … Continua a leggere

Pubblicato in film, film in tv | Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento

Film (davvero) imperdibile stasera sulle tv gratuite: FUNNY GAMES di Michael Haneke – sabato 10 dicembre 2011

Funny Games, Rai Movie, ore 1,40. A tutt’oggi, il miglior film dell’austriaco – poi cinematograficamente parigino – Michael Haneke (sì, molto meglio del sopravvalutato Il nastro bianco), così esemplare da essere una sorta di manifesto del suo cinema della crudeltà. … Continua a leggere

Pubblicato in film in tv | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento