Archivi tag: hong sangsoo

Berlinale 2024: Orso d’oro a “Dahomey”. I vincitori e i vinti. Il commento

African Pride. L’Orso d’oro della Berlinale 74 a Dahomey (nessuno se lo aspettava, chi dice di averlo pronosticato mente) lo possiamo riassumere rozzamente così: una giuria presieduta da un’attrice di origine africana (Lupita Nyiong’o, di famiglia kenyota) premia una regista … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, premi | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Berlinale 2024. A TRAVELER’S NEEDS di Hong Sangsoo – recensione. Huppert in Corea

A Traveler’s Needs (Yeohaengjaui pilyo) di Hong Sangsoo. Con Isabelle Huppert, Lee Hyeyoung, Kwon Haehyo, Cho Yunhee, Ha Seongguk. Concorso. E se finalmente il sudcoreano Hong Sangsoo vincesse l’Orso d’oro? A Traveler’s Needs è il migliore tra i suoi ultimi … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Berlinale 2024. LA MIA CLASSIFICA parziale del concorso (13 film su 20)

Concorso finora non esaltante (è un garbato eufemismo). Si salvano i maestri, Olivier Assayas e Hong Sangsoo, non convince del tutto il pur sempre geniale e radicalmemte diverso Bruno Dumont. La sorpresa viene dall’Iran e si chiama My Favourite Cake. … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, classifiche, Container, Dai festival, festival, film | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Berlino Film Festival 2022, vincitori e vinti. L’ORSO D’ORO a “Alcarràs” e gli altri premi (quelli meritati e quelli no)

Non è certo uno scandalo che l’Orso d’oro sia stato assegnato dalla giuria presieduta da M. Night Shyamalan al catalano (attenzione, non spagnolo) Alcarràs di Carla Simón, classe 1986, barcellonese. Giovane, anzi assai giovane per gli standard anagrafici odierni, ma … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, premi | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Locarno Festival 2018. Recensione: GANGBYUN HOTEL (L’hotel in riva al fiume), un film di Hong Sangsoo. Il migliore del concorso, non c’è gara. Dategli il Pardo, please

Gangbyun Hotel (Hotel by the River), un film di Hong Sangsoo. Con Kim Joobong, Kim Minhee, Song Seonmi, Kwon Haehyo, Yu Junsang. Concorso internazionale. In un hotel in riva al fiume un uomo convoca i due figli. Mentre una donna … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 4 commenti