Archivi tag: il poeta russo preferisce i grandi negri

Recensione. Così LIMONOV di Carrère è diventato il libro dell’anno. Ovvero: voglio una vita esagerata alla Limonov

Limonov, di Emmanuel Carrère. Edizioni Adelphi. Tutti ne parlano, qualcuno l’ha letto, molti lo leggeranno. Biografia (quanto realistica?) di Eduard Limonov, oltraggioso autore russo dalla vita esagerata: teppista, poeta, barbone a New York, scrittore di successo a Parigi, soldato nelle … Continua a leggere

Pubblicato in a latere, Container, libri, Post consigliati, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 12 commenti