Archivi tag: kaili blues

Locarno Festival 2015: GLI ALTRI VINCITORI (Cineasti del presente, Opera Prima, Piazza Grande)

Non solo concorso internazionale, da dove è emerso con il Pardo il coreano Hong Sangsoo (vedi il mio precedente post): Locarno68 ha assegnato anche i premi delle altre sezioni (non chiamiamole minori che non sta bene). Anche qui un titolo … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, premi | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Locarno Festival 2015. I 5 film che ho visto lunedì 10 agosto (Heimatland, Kaili Blues, Bombay Velvet, Tikkun…)

1) Heimatland, girato da dieci registi svizzeri. Concorso internazionale. Film-manifesto del cinema svizzero, anzi dello spirito nazional-confederale, della svizzeritudine tout-court. Realizzato da dieci-registi-dieci, tutti made in Switzerland: per raccontare cosa? Un disaster-movie che si fa metafora, ma proprio metafora di … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti