Archivi tag: low life

Recensione. L’ÂGE ATOMIQUE di Héléna Klotz: dalla Francia un piccolo capolavoro

L’âge atomique (L’era atomica), un film di Héléna Klotz. Con Elliott Paquet, Dominik Wojcik, Niels Schneider, Mathilde Bisson. Sceneggiatura di Héléna Klotz, con la collaborazione di Elisabeth Perceval. Francia 2012. Lanciato alla Berlinale 2012, approdato al Milano Film Festival 2012, riapparso … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, film, Post consigliati, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Festival di Locarno 2011: Palmarès giusto o no? I premiati e i dimenticati

Dopo il commento scritto a ridosso della proclamazione dei vincitori, ecco qualche riga in più sul Palmarès del Festival di Locarno 2011 (sotto, l’elenco di tutti i premi ufficiali; ulteriori informazioni alla pagina del sito del festival). Verdetto condivisibile, con … Continua a leggere

Pubblicato in cinema | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 6 commenti

Festival di Locarno: i FAVORITI per il Pardo d’oro (e per gli altri premi)

Postato alle ore 0.32 di sabato 13 agosto Aria di fine festival. Stasera in Piazza Grande annuncio e premiazione dei vincitori, a partire dal riconoscimento più atteso, il Pardo d’oro. Niente rumors sui nomi e i film da podio. O … Continua a leggere

Pubblicato in cinema | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

FESTIVAL DI LOCARNO: la mia classifica finale (con tutte le recensioni)

Questa classifica riguarda solo i film del Concorso internazionale, ovvero quelli in corsa per il massimo premio, il Pardo d’oro. Tutti i film (20) sono stati proiettati, ecco dunque il mio bilancio finale che riflette ovviamente solo la mia opinione … Continua a leggere

Pubblicato in cinema | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Festival di Locarno: sono i migranti i veri protagonisti

Vengono dall’Africa subsahariana, dal Nord Africa, dall’Asia, dall’Est Europa. E affollano moltissimi film di questo festival. I veri protagonisti di Locarno 64 sono loro, gli immigrati (perlopiù clandestini). Se i festival di cinema significano qualcosa oltre il cinema e hanno … Continua a leggere

Pubblicato in Container | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento