Archivi tag: matteo oleotto

I film belli che i David di Donatello hanno dimenticato/5: ZORAN, IL MIO NIPOTE SCEMO

Ai David di Donatello della ‘topa meravigliosa’ non ci son stati solo i guai combinati dallo sciagiurato conduttore Paolo Ruffini. Hanno anche premiato robucce come La mafia solo d’estate trascurando nuovi film italiani che hanno smosso le acque stagnanti del … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, film | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Con Tir e Zoran, FRIULI caput cinema

Fresco e anche molto discusso vincitore del massimo premio al Roma Film Festival, il Marc’Aurelio d’oro, Tir di Alberto Fasulo conferma un tendenza in atto da un po’. Quella di un cinema made in Friuli (e Venezia Giulia) sempre più … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, festival, film | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Recensione. ZORAN, IL MIO NIPOTE SCEMO, vincitore a Venezia alla Settimana della critica. Una commedia alcolica, e un po’ balcanica con un incontenibile Battiston

Al cinema da giovedì 31 ottobre. Ripubblico la recensione scritta dopo la proiezione del film a Milano nella rassegna ‘Venezia e dintorni’.Zoran, il mio nipote scemo, di Matteo Oleotto. Con Giuseppe Battiston, Francesco Celio, Rok Prašnikar, Marjuta Slamič, Roberto Citran, Riccardo … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, festival, film, Post consigliati, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | 3 commenti

Recensione. ZORAN, IL MIO NIPOTE SCEMO, una commedia alcolica, e un po’ balcanica. Con un incontenibile Battiston

Zoran, il mio nipote scemo, di Matteo Oleotto. Con Giuseppe Battiston, Francesco Celio, Rok Prašnikar, Marjuta Slamič, Roberto Citran, Riccardo Maranzana. Una coproduzione Italia-Slovenia. Presentato a Venezia nella Settimana della critica, vincitore del premio del pubblico. Presentato poi a Milano a … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, festival, film, Post consigliati, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento