Archivi tag: venezia 77

Venezia Festival 2020. LA MIA CLASSIFICA parziale del concorso (10 film su 18)

La mia classifica dei film del concorso (aggiornata a lunedì 7 settembre;  10 film su 18).Ve 1) Khorshid (Sole) di Majid Majidi. Voto 8 2) Quo Vadis, Aida? di Jasmila Žbanić. Voto tra il 7 e l’8 3) The World … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, classifiche, Container, Dai festival, festival, film | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Venezia Festival 2020. Recensione: LA VOIX HUMAINE (La voce umana), un film di Pedro Almodovar. Un corto con Tilda Swinton che purtropo non decolla mai

La voix humaine (La voce umana), un film di Pedro Almodovar dala pièce di Jean Cocteau. Con Tilda Swinton. Durata 30 minuti. Fuori concorso. Voto 5 Il primo film in inglese di Almodovar è un corto, come a dire ecco, … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Venezia Festival 2020. Recensione: NIGHT IN PARADISE, un film di Park Hoon-jung. Il cinema coreano non delude mai

Night in Paradise (Nak-Won-Eui-Bam) di Park Hoon-jung. Con Eom Tae-goo, Jeon Yeo-been, Cha Seoung-won, Lee Ki-young, Park Ho-san. Fuori concorso. Come in un Melville trasportato nella Corea contemporanea. Un giovane gangster duro e tosto ma dal cuore puro parte per … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Venezia Festival 2020. Recensione: MILA (Mele), un film di Christos Nikou. Scuola Lanthimos

Mila (Mele) di Christos Nikou. Con Aris Servetalis, Sofia Georgovasili, Anna Kalaitzidou, Argyris Bakirtzis. Orizzonti. Sembra di tornare al primo Lanthimos di Dogtooth e Alpis con questo Mila del talentuosissimo Christos Nikou. Una strana epidemia rende smemorate masse di persone. … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Venezia il giorno prima. Molecole, maschere e un mostro di nome Boxol

Citando il più illustre dei Viaggiatori (non responsabile di miliardi di imitazioni malriuscite e wannabe-esche): che ci faccio qui? Anche: chi me l’ha fatto fare? Perché venire a Venezia al primo festival “in presenza” dell’era che si vorrebbe post Covid … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento