Archivi tag: cinema

Berlinale 2024. A DIFFERENT MAN di Aaron Schimberg – recensione. Maschere e volti

A Different Man (Un uomo differente) di Aaron Schimberg. Con Sebastian Stan, Renate Reinsve, Adam Pearson. Concorso. Un uomo dal viso deforme (avete in mente Elephant Man?) guarisce grazie a una cura sperimentale. E con la sua nuova levigatissima faccia … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Berlinale 2024. ANOTHER END di Piero Messina – recensione. Distopie italo-globali

Another End di Piero Messina. Con Gael García Bernal, Renate Reinsve, Bérénice Bejo, Olivia Williams, Pal Aron. Concorso. Parlato in inglese, ma di (co)produzione italiana e con un regista italiano. L’intenzione è quella di un prodotto di genere “alto” spendibile … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Berlinale 2024. L’EMPIRE di Bruno Dumont – recensione. Guerre spaziali tra suberoi

L’Empire (L’impero) di Bruno Dumont.  Lyna Khoudri, Anamaria Vartolomei, Camille Cottin, Fabrice Luchini, Brandon Vlieghe. Concorso. Solo a Bruno Dumont poteva venire in mente la folle idea di far interpretare una storia alla Star Wars agli zotici e ai villici … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Berlinale 2024. HORS DU TEMPS di Olivier Assayas – recensione. Fratelli in lockdown

Hors du Temps (Suspended Time) di Olivier Assayas. Con Vincent Macaigne, Micha Lescot, Nine D’Urso, Nora Hamzawi, Maud Wyler. Concorso. Due fratelli si ritrovano dopo molti a anni a coabitare, causa lockdown, nella casa di campagna in cui sono cresciuti. … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Berlinale 2024. LA MIA CLASSIFICA parziale del concorso (13 film su 20)

Concorso finora non esaltante (è un garbato eufemismo). Si salvano i maestri, Olivier Assayas e Hong Sangsoo, non convince del tutto il pur sempre geniale e radicalmemte diverso Bruno Dumont. La sorpresa viene dall’Iran e si chiama My Favourite Cake. … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, classifiche, Container, Dai festival, festival, film | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento