Film stasera in tv: LA GUERRA DEI CAFONI di Davide Barletti e Lorenzo Conte (sabato 14 agosto 2021)

La guerra dei cafoni di Davide Barletti, Lorenzo Conte, Rai Storia, ore 21:10. Anche su RaiPlay.
Ci sono film italiani piccoli, fieri, indipendenti, e belli, che non riescono a bucare la barriera dell’indifferenza, non solo del pubblico, anche degli addetti ai lavori. Questo, per esempio. Che nonostante qualche candidatura ottenuta ai Nastri d’argento e ai David è subito sparito dalla scena, anche per via di una distribuzione micragnosa (poco più di 30mila euro incassati e mica c’era il Covid: era il 2017). Tratto da un romanzo (a me sconosciuto) di Carlo D’Amicis, ambientato in un Salento ovviamente aspro e selvatico di sabbie e sassi e sole, sospeso in un tempo come fuori dalla storia, mette in scena la quasi rituale guerra tra due bande di ragazzini, da una parte i ricchi (che parlano italiano), dall’altra i poveracci, i cafoni (che parlano in strettissima lingua locale). Emersione in forma di scontro infantil-adolescenziale di una frattura sociale profonda del nostro Sud, atavica, mai sanata davvero, forse insanabile. Siamo dalle parti del mito, dell’apologo, pure della favola (a me viene in mente per via di qualche analogia Sotto il segno dello scorpione dei fratelli Taviani) per raccontare ciò che sta sotto alla superficie, ciò che resiste nella lunga durata. Non un film qualunque. Claudio Santamaria in una simbolica apparizione quale “signore a cavallo”.

Questa voce è stata pubblicata in cinema, Container, film, film in tv e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.