Archivi categoria: recensioni

Recensione: LES MISÉRABLES, un film di Ladj Ly. Su MioCinema dal 18 maggio

Les Misérables, un film di Ladj LY. Con Damien Bonnard, Djebril Zonga, Alexis Manenti, Jeanne Balibar. Dal 18 maggio sulla piattaforma MioCinema. Recensione scritta dopo la proiezione al festival di Cannes 2019, dove Les Misérables avrebbe poi vinto il premio per … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Berlinale 2020. Recensione: TODOS OS MORTOS, un film di Caetano Gotardo e Marco Dutra. Padroni e (ex) schiavi

Todos Os Mortos (Tutti i morti), un film di Caetano Gotardo e Marco Dutra | with Mawusi Tulani, Clarissa Kiste, Carolina Bianchi, Thaia Perez, Agyei Augusto. Competition. Nei modi indolenti e mélo delle telenovelas il duo brasiliano Gotardo-Dutra ci racconta … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

Berlinale 2020. Recensione: FIRST COW, un film di Kelly Reichardt. Possibile Orso

First Cow, un film di Kelly Reichardt. Con Orion Lee, John Magaro, Toby Jones, Scott Shepherd, Gary Farmer. Competition. Onore a Kelly Reichardt che, pur nel massimo rigore formale e con una sobrietà quasi bressoniana, riesce a raccontara una storia … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | 4 commenti

Berlinale 2020. Recensione: LE SEL DES LARMES (Il sale delle lacrime), un film di Philippe Garrel. Un piccolo mediocre seduttore

Le sel des larmes (Il sale delle lacrime), un film di Philippe Garrel. Con Logann Antuofermo, Oulaya Amamra, André Wilms, Louise Chevillotte, Souheila Yacoub. Competition. Non il miglior Garrel degli ultimi anni, benché al solito meravigliosamente girato. La fragilità del … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Berlinale 2020. Recensione: VOLEVO NASCONDERMI, un film di Giorgio Diritti. Ligabue e il cliché Van Gogh

Volevo nascondermi, un film di Giorgio Diritti. Con Elio Germano, Pietro Traldi, Orietta Notari, Andrea Gherpielli, Oliver Ewy. Competition. Delude il film di Giorgio Diritti su Antonio Ligabue pittore (piaciuto però agli stranieri e bene accolto alla proiezione stampa). Si … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento