Archivi categoria: recensioni

Berlinale 2019. Recensione: SYNONYMES (Sinonimi) di Nadav Lapid. Eccolo, il grande film

Synonymes (Synonyms), un film dik Nadav Lapid. Con Tom Mercier, Quentin Dolmaire, Louise Chevillotte. Competition. E se fosse questo il miglior film del concorso? Anzi della Berlinale 69? Di sicuro quello che mi ha folgorato. Nadav Lapid costruisce una commedia … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | 3 commenti

Berlinale 2019. Recensione: ‘God Exists, Her Name is Petrunya’, Dio esiste, si chiama Petrunya: un film di Teona Strugar Mitevska. Femminismi macedoni

God Exists, Her Name is Petrunya (Dio esiste, il suo nome è Petrunya; titolo originale Gospod postoi, imeto i’ e Petrunija), un film di Teona Strugar Mitevska. Con Zorica Nusheva, Labina Mitevska, Simeon Moni Damevski, Suad Begovski, Violeta Shapkovska. Competition. … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

Berlinale 2019. Recensione: LA PARANZA DEI BAMBINI, un film di Claudio Giovannesi. Gomorra junior

La paranza dei bambini (titolo internazionale Piranhas), un film di Claudio Giovannesi. Con Francesco Di Napoli, Viviana Aprea, Mattia Piano Del Balzo, Ciro Vecchione, Ciro Pellecchia, Renato Carpentieri. Competition. Delude abbastanza il film tratto dal libro di Roberto Saviano. Troppi … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, Dai festival, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | 10 commenti

Berlinale 2019. Recensione: ÖNDÖG, un film di Wang Quan’an. Una donna nelle steppe mongole

Öndög un film di Wang Quan’an. Con Dulamjav Enkhtaivan, Aorigeletu, Norovsambuu Batmunkh, Gangtemuer Arild. Competition. Molto applaudito dal pubblico, molto amato dai critici. Un film mongolo (ma il regista è cinese, già vincitore di un Orso d’oro a Berlino) dallo … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento

Berlinale 2019. Recensione: THE GOLDEN GLOVE (Der Goldene Handschuh), un film di Fatih Akin. L’orrore, l’orrore

Der Goldene Handschuh (The Golden Glove – Il guanto d’oro), un film di Fatih Akin. Con Jonas Dassler, Margarethe Tiesel, Katja Studt, Martina Eitner-Acheampong, Hark Bohm. Competition. L’attesa era grande per questo film di Fatih Akin (La sposa turca, Oltre … Continua a leggere

Pubblicato in cinema, Container, festival, film, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti